Dove dormire all’Asinara?

Sono tantissime le persone che ogni anno decidono di visitare il Parco Nazionale dell’Asinara, raggiungendo l’isola al mattino con un traghetto da Stintino o da Porto Torres, per poi ripartire verso sera. In questo modo, però, non si possono certo scoprire i tanti segreti che quest’isola nasconde: dalle spiagge incantevoli immerse nella macchia mediterranea fino al Centro recupero delle tartarughe marine, senza dimenticarsi degli edifici dell’ex colonia penale e dei sentieri per i trekking, ce n’è davvero per tutti i gusti. Ecco quindi che sempre più visitatori decidono di soggiornare direttamente sull’isola, così da godere al meglio della sua natura selvaggia e del suo ricco patrimonio culturale. Ma dove dormire all’Asinara? Esistono forse degli alberghi sull’Asinara?

Asinara alberghi

Quest’isola a largo di Stintino è famosa in tutto il mondo proprio per il fatto di essere stata disabitata per moltissimo tempo, dal momento in cui, nel 1885, il Governo Depretis decise di allontanare forzatamente le famiglie dei pescatori qui insediati per fare spazio a una colonia penale. Queste particolari circostanze hanno permesso all’isola di arrivare fino a noi incontaminata e, per l’appunto, disabitata. Non ci si deve stupire, quindi, del fatto che non esistano tanti posti dove dormire all’Asinara: gli alloggi nel Parco Nazionale si contano sul palmo di una mano. Anzi, a dire il vero, fino a qualche tempo fa esisteva una sola soluzione per dormire all’Asinara: parliamo dell’ostello ricavato nella vecchia caserma del carcere, una sistemazione spartana con bagno in comune, che di certo non rappresenta l’alloggio ideale per chi desidera una vacanza rilassante e intima.

Da poco, però, la domanda su dove dormire all’Asinara ha anche una seconda e più confortevole risposta: parliamo ovviamente della Locanda del Parco, una struttura sapientemente ammodernata che offre sei diverse sistemazioni, tra romantiche camere matrimoniali e ariose stanze doppie con letti singoli.

È proprio il caso di dirlo: dormire all’Asinara non è mai stato così intrigante. Ogni stanza di questo albergo è dotata di un bagno privato e di un impianto di climatizzazione, nonché di tutti gli altri comfort necessari per assicurare un soggiorno appagante, dal frigobar all’asciugacapelli (per non parlare della rete WiFi gratuita, tutt’altro che scontata in un’isola come questa!). E non è tutto qui, in quanto la Locanda del Parco non si limita a proporsi come luogo in cui alloggiare all’Asinara: l’offerta si completa con una gustosa colazione a buffet dolce e salata compresa nel prezzo e con l’ittiturismo, e quindi con uno speciale ristorante specializzato nella preparazione di pesce freschissimo e dei piatti della più genuina tradizione sarda.

Chi non desidera ridurre la propria esperienza in questo paradiso terrestre a un solo giorno, quindi, può alloggiare all’Asinara in questa elegante struttura, situata nel piccolo borgo di Cala d’Oliva: si tratta di un minuscolo centro distante rispettivamente 9 e 25 chilometri dai due principali porticcioli dell’isola, ovvero Cala Reale e Fornelli. Da qui sarà possibile scoprire l’isola a piedi, in bicicletta, in jeep 4×4 o perché no, in barca: dormire alla Locanda del Parco Asinara è senz’altro il modo migliore per vivere fino in fondo l’isola!

 

Intro img

LE NOSTRE

Camere

Spaziose ed accoglienti, dotate di tutti i comfort, le nostra camere sapranno regalarvi momenti
di assoluto relax in un contesto unico come quello del Parco dell’Asinara.

Dove siamo

Cala d'Oliva - 07046 (SS)

Info e Contatti

Tel: +39 348 555 8799

Inviaci un'email

Email Locanda

info@lalocandadelparcoasinara.com